Riesling

Alto Adige Valle Isarco DOC

Le origini del Riesling risalgono alla Germania ed è una delle varietà d’uva più pregiata. Il vitigno è stato inserito in Alto Adige dall’arciduca Giovanni d’Austria nell’Ottocento. L’uva viene coltivata nelle aree vinicole a clima freddo e riesce a dare il meglio di sé nei pendii scoscesi. Quest’uva nobile quindi trova le condizioni migliori per crescere nella Valle Isarco.

Scarica l'immagine
Scarica la scheda tecnica

Riesling