vini di gran classe dalle tenute dell’ominimo convento.

vini di gran classe dalle tenute dell’ominimo convento.

Le vigne che coprono i ripidi pendii dei possenti rilievi dioritici di Sabiona si collocano in una delle migliori zone colturali in assoluto. Non stupisce quindi che proprio i due vini al top della piramide della qualità provengano dai ventilati e tiepidi vigneti dell’abbazia benedettina. La produzione limitata di 3.000 bottiglie a vitigno viene messa in vendita dopo l’affinamento di 10 mesi sulle fecce e di un anno in bottiglia.