I nostri
nobili
VINI rossi


Per saperne di più

La fondazione della Cantina Valle Isarco.

La prima sede fu stabilita nella storica cantina di Maso Reinthalerhof con Anton Gfader, suo proprietario, nominato primo direttore dai 24 soci fondatori. In seguito all’incendio del vecchio Maso Reinthalerhof nell’inverno del 1962, la direzione della cantina decise di acquistarne i ruderi realizzando un nuovo stabilimento moderno e ben funzionante. 
Nel 1975, una copiosa nevicata fece crollare il capannone tanto che nel 1978 la Cantina Produttori Valle Isarco si trasferì negli attuali locali aziendali, facilmente raggiungibili sia dall’uscita autostradale di Chiusa che dalla statale del Brennero.
Nel 2005 presso la sede di Chiusa è stato costruito un nuovo stabilimento produttivo, sottoponendo invece la vecchia struttura ad un intervento di risanamento generale.
Oggi la Cantina Valle Isarco conta circa 130 soci provenienti da 11 comuni: Varna, Bressanone, Funes/Tiso, Velturno, Chiusa, Laion, Castelrotto, Villandro, Barbiano, Fié e Renon. 

Alle zone di produzione

Anton Gfader,
il primo direttore
della Cantina
Produttori Valle Isarco